Soft workout 2. Dimagrire non significa sempre perdere peso.

Soft workout 2. Dimagrire non significa sempre perdere peso. 
Buongiorno a tutti, eccoci al 2° mese di workout! 
Un mese è già passato e spero che cominciate a vedere i risultati del lavoro. 

Non usate come unità di misura la bilancia, ascoltate il vostro corpo, ora siete un po' più agili, più allegri, è aumentata la fiducia in voi stessi.
Se siete stati costanti i risultati li avrete ottenuti sicuramente anche se non necessariamente in termini di peso (ma sono certa che i progressi li avete ottenuti anche lì). 

Non spaventatevi se la bilancia non è scesa o avete perso solo qualche etto: 

Soft workout 2. Dimagrire non significa sempre perdere peso.

Non riesco a dimagrire!

Mi alleno tutti i giorni e non perdo un etto!

Seguo una dieta ipocalorica ma non riesco a dimagrire!

Ecco alcune delle frasi che sento dire più frequentemente dalle persone che incontro.

Il nostro corpo è stato creato per accumulare, in passato i nostri antenati non mangiavano tutti giorni, se la caccia andava bene ci si abbuffava ma poi potevano passare giorni prima di poter mangiare nuovamente. Le riserve di grasso erano necessarie alla sopravvivenza.

Il nostro corpo quindi è reticente nel perdere grasso, dobbiamo adottare delle strategie alimentari che permettano al corpo di liberarsi dei grassi in eccesso ma che preservino la nostra massa magra senza MAI eliminare i grassi dalla vostra dieta, i grassi “buoni “sono necessari al nostro corpo. A volte sento parlare di diete dove l’unico grasso permesso è un cucchiaino di olio EVO e se sono stati generosi qualche noce…mi vengono i brividi solo a pensarci. 

 Tornando al peso, sembra un paradosso, ma durante una dieta ed un costante allenamento in palestra la bilancia non sempre rappresenta la tua migliore amica.

Risultato? Mi alleno, mangio poco, non dimagrisco = perdita di motivazione e fine dell’allenamento: ERRORE!

 

 

DIMENTICA LA BILANCIA, USA IL METRO E RICORDA CHE IL GRASSO PESA POCO MENTRE IL MUSCOLO PESA TANTO.

 

Vi ricordo l’importanza del REST ovvero il riposo:

La triade corretta per ottenere risultati è: sana alimentazione + allenamento + recupero.

Il recupero o “rest day” è fondamentale per:

  • sopportare l’allenamento fisico,
  • preservare il corpo da eventuali danni causati da un eccessivo allenamento,
  • aumentare gradualmente l’intensità della prestazione sportiva. 

Ecco perché allenarsi tutti i giorni senza ascoltare il proprio corpo che chiede riposo è dannoso poiché oltre a stressare la muscolatura e la mente non otterrete nessun risultato in termine di miglioramento fisico.

Vado ad illustrarvi  il programma per il prossimo mese suddiviso in 4 settimane dal giorno 1 al giorno 7, sempre 1-2 giorni di REST mi raccomando. 

 

Cominciamo a lavorare con Interval Training:

Se pensate che lavorare ad una intensità cardiaca aerobica costante faccia dimagrire vi sbagliate.
Mi ricordo ancora quando negli anni ’90 mi dicevano: corri minimo 40 minuti a passo moderato e vedrai che dimagrisci in fretta.
Bene oggi sappiamo che non è così: l’attività aerobica fa consumare poche calorie in molto tempo e brucia massa magra, la vera soluzione  alla perdita di grasso e alla trasformazione dello stesso in massa muscolare o massa magra è l’interval training ovvero l’allenamento che prevede  intervalli di media-bassa intensità ad intervalli di alta intensità con o senza uso di pesi (meglio se con) .

E poi ricordate che il grasso non brucia calorie mentre il muscolo le brucia anche a riposo con conseguente innalzamento del metabolismo basale.

 

foto di atleta

 

 SOFT WORKOUT 2.

– Introduzione di 2 giorni di interval training + tonificazione alternati a 3 giorni di walk at home, l’ultimo giorno, SELF CHALLENGE- la sfida con voi stessi: un WO più impegnativo (in alternativa ripetete il giorno 1 e il giorno 2 insieme)

Specifico che ho scelto dei video di tonificazione in ITALIANO di modo che possiate capire bene la postura per chi non ha dimestichezza con l’inglese, così potete creare delle solide basi per poi tra qualche mese passare al MEDIUM WORKOUT dove i video saranno solo in inglese ( ahimè non trovo dei bravi pt competenti e motivanti in italiano che propongono wo completi su YT…)

esercizi di tonificazione

 

GIORNO 1  interval training+ tonificazione

 

 

GIORNO 2 WALK AT HOME 3 miglia
 

GIORNO 3 WALK AT HOME 3  miglia
 

GIORNO 4 interval training+ tonificazione 

 

GIORNO 5 WALK AT HOME 2 miglia
 

GIORNO 6 REST
 

GIORNO 7- SELF CHALLENGE- LA VOSTRA SFIDA CON VOI STESSI 
 

40 minuti- interval trainig+ tonificazione

 

Vuoi iniziare oggi? Hai perso la prima lezione? Niente paura, clicca e vai alla lezione SOFT WORKOUT 1: quando si deve perdere molto peso.

 

Buon workout a tutti!

Michilla

 

 

 

 

Ritratto di Michilla

Posted by Michilla

Sono Michilla, oramai da molti anni presente su Mammeonline. Sono mamma di 3 bambini di 14-9-6 anni.
Da sempre appassionata di fitness fino a farne una professione, sono infatti un personal trainer, mi trovo qui per stimolare e motivare tutte voi che sportive non lo siete ma che vorreste tornare in forma senza farne una malattia ma anche per tutte coloro che sportive lo sono già ma che non vedono i risultati sperati.

Vi illustrerò tutto ciò che conosco in ambito fitness e darò consigli a chi li chiede specificando però che non sono un medico né un dietologo.
Farò il possibile per motivare tutte voi a praticare fitness e a fare del workout una piacevole abitudine quotidiana.

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina