A scuola! Libri per accompagnare bambini e bambine ad affrontare l’avventura dei primi giorni.

Sta per iniziare la scuola. Come accompagnare i nostri bambini e le nostre bambine in questo nuovo, magico viaggio, di apprendimento e di vita?

Con il nostro amore, la nostra comprensione, la nostra dolcezza e aiutandoci con splendide storie ed albi illustrati, che si rivolgono sia ai più piccoli, i nostri cuccioli della scuola d’infanzia, sia ai più grandi che sanno già cos’è la scuola, ma non hanno molta voglia di ritornarci.

E, per iniziare, i meravigliosi versi di uno dei maggiori poeti per l'infanzia, una raccolta di filastrocche che sono nate quasi tutte per eventi e richieste particolari, racchiuse in questa raccolta che è un piccolo tesoro.

FILASTROCCA DI CASA E DI SCUOLA
A casa io gioco
A scuola io faccio
A casa è il mio fuoco
A scuola è il mio abbraccio
A casa c'è Mamma
A scuola Maestra
A casa TV
A scuola finestra
A casa io sono
A scuola divento
A casa c'è sole
A scuola c'è vento
A casa io chiedo
A scuola rispondo
A casa c'è il nido
A scuola c'è il mondo

Bruno Tognolini
Salani 2013

Rime raminghe

 

di Paola Milani
Illustrazioni Luisa Gialma
Kite edizioni 2010
Età: a  partire dai 2 anni

Anch'io vado a scuola - copertina

Per i bambini che sono alla loro prima esperienza, al loro primo giorno di scuola, al loro ingresso nel mondo senza mamma e papà. Attraverso un linguaggio semplice e delicato con immagini deliziose, che interpretano i concetti chiave del testo, si riesce ad elaborare il distacco e le emozioni ad esso collegate.

L’albo è accompagnato da un Quaderno pedagogico, acquistabile a parte.

a cura di Paola Milani
Kite Edizioni 2010

utile strumento operativo per insegnanti e genitori, molto semplice e diretto, per affrontare con cognizione il primo ingresso a scuola del bambino.

Un tempo per incontrarsi

 

di Emanuela Nava e Desideria Guicciardini
collana: i senza parole
Lapis Edizioni 2013
Età: a partire dai 3 anni
 

Vado a scuola

Si possono infilare mamma e papà in tasca per non vederli andar via davanti a scuola? E le mamme e i papà possono fare lo stesso con i loro bambini? Una storia emozionante, senza parole, ma che con un gesto, scambiarsi le foto prima di salutarsi, trova un modo divertente e rassicurante per superare il momento del distacco.

 

NO, NO E POI NO!
Testo e illustrazioni di Mireille d'Allancé
Traduzione di Anna Morpurgo
Babalibri 2001
Età: a partire dai 3 anni

No, no e poi no!

«Oggi Marco va a scuola per la prima volta. - Vedrai -, dice la mamma - la scuola è bellissima.»

Secondo voi Marco è d’accordo? Naturalmente no!
L’insegnante gli chiede se il suo nome è Marco? "No!"
Quando lei vuole mostrargli la classe, è ancora "No!"E quando gli altri vogliono giocare con lui è sempre "No!"
Eppure c'è una cosa a cui  non sa  dire “No”:le caramelle! E quando la madre lo va  a prendere non se ne vorrà più andare.

 

SONO ASSOLUTAMENTE TROPPO PICCOLA PER ANDARE A SCUOLA
Lauren Child
Ape Junior 2005
Età: dai 4/5 anni

Sono assolutamente troppo piccola per andare a scuola

Charlie ha una sorellina che si chiama Lola, piccola e simpatica. I genitori affermano che deve andare a scuola, ma Lola non è molto convinta.
 “Probabilmente non avrei tempo per andare a scuola. Ho un sacco di cose importanti da fare a casa”.
Charlie cerca di convincerla esponendo tutti i lati positivi: “E poi, non vuoi imparare a leggere? Potresti leggere i tuoi libri. E capire i messaggi segreti attaccati al frigorifero”.
“Io so un sacco di segreti. Non ho bisogno di imparare a leggere e i miei libri li conosco a memoria. Se non me li ricordo me li invento”.
Anche in questo libro emergono le molte paure di Lola nell’affrontare una nuova avventura, ma le supererà e la scuola si rivelerà molto interessante.
 
di Antonio Ferrara
Illustrazioni Anna Laura Cantone
Coccole e Caccole  2012
Età: a partire dai 6 anni
La maestra è un capitano
 
Un piacevolissimo libro del premio Andersen Antonio Ferrara, illustrato dal tratto inconfondibile di Anna Laura Cantone, con i suoi buffi personaggi, spilungoni e dai grandi nasoni, disegnati su quello che sembra un quadernino ingiallito.
Una bella storia, dalla parte delle maestre, che devono conciliare casa e scuola, che combattono ogni giorno con la mancanza di cose essenziali, come la carta igienica, ma che non si arrendono mai perché adorano i loro bambini. Quei bambini che la chiamano “capitano” e che le danno, con la loro curiosità, la loro ingenuità, il loro candore intellettuale, la forza di conciliare tutto e andare comunque avanti.
 
di Gianni Rodari
Illustrazioni di Giulia Orecchia
Einaudi Ragazzi  2013
Collana: La biblioteca di Gianni Rodari
Età: a partire dagli 8 anni
 
Fra i banchi di Gianni Rodari
Conosciamo tutti Gianni Rodari e il suo amore per i bambini e la scuola.
Le filastrocche, le poesie, le favole, le novelle presentate e raccolte in questo libro, riprese dalle sue opere più significative, riguardano tutte le tematiche che ruotano attorno ai bambini: scuola, famiglia, amicizia e tanto altro ancora.
Un vademecum da utilizzare per riflettere sorridendo.
 
Angela Articoni

 

Immagine di copertina di Nicoletta Costa

 

Ritratto di Angela Articoni

Posted by Angela Articoni

Angela Articoni, Dottore di ricerca in Scienze Pedagogiche, ha una Specializzazione Universitaria in Letteratura per l’infanzia, di cui è anche cultrice della materia. 
Collabora stabilmente con gli insegnamenti di Letteratura per l’infanzia, Storia della Pedagogia e Storia dell'Educazione di Genere, del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Foggia, svolgendo seminari e lezioni. I suoi interessi specifici di ricerca nella letteratura per lʼinfanzia spaziano dallʼarte, al cinema, alle tematiche di genere, alla promozione tramite il web, fino a toccare temi forti quali la morte.

weleda

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina