Antipasto per Pasqua: fiori di pasta brisée

Si avvicina a grandi passi la Pasqua e Madamadorè con il validissimo aiuto di Madamina, ci insegnano a fare l'antipasto pasquale, ovvero i buonissimi (e bellissimi) fiori di pasta brisée. Godiamoci il video e proviamo a farli anche noi per la nostra tavola di Pasqua.

Ingredienti per la pasta briseé:

  • 200g. di farina
  • 100g.di burro
  • qualche cucchiaio di acqua
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • cipolla di tropea
  • ciliegini
  • olive nere taggiasche
  • timo
  • aceto balsamico
  • olio evo
  • sale
  • ricotta
  • gorgonzola
  • gherigli di noce

Procedimento

Preparare la pasta brisée mettendo nell'impastatore il burro, la farina e il sale, impastare fino ad ottenere un impasto bricioloso.
Aggiungere infine qualche cucchiaio di acqua, continuare ad impastare fino a che l'impasto non diventa bello liscio e omogeneo.
Avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo per una mezz'ora.

Nel frattempo stufare la cipolla con un goccio di olio, il timo e l'aceto balsamico.
Tagliare a tocchetti i pomodori e le olive e condire con sale e olio evo.
Una volta fatta riposare stendere la pasta sul piano infarinato e con un coppapasta fare le tartellette che metteremo negli stampi per muffin, precedentemente oliati con un pennellino, le bucheremo con una forchetta e le faremo cuocere per 10m. a 180° gradi.

Una volta cotte alcune le riempiremo con i pomodori, le olive e le cipolle, altre con la ricotta e il gorgozola.
Le ripasseremo poi in forno per 5 minuti.

Concludiamo con un filo di olio sulle tartellette ai pomodorini e decorando quelle al gorgonzola con un gheriglio di noce.

Video ricetta di Madamadorè con il supporto di Madamina

 

Ritratto di Redazione

Posted by Redazione

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina