A Natale regala un libro: idee regalo per grandi e piccini

Sono felicissima di presentarvi, quest'anno, tantissime idee per regalare libri, sia ai più piccoli che agli adulti. Un libro fa crescere, un libro fa evadere, un libro tiene attivo il cervello, un libro scatena la fantasia, un libro ci fa vedere cose e posti mai visti, un libro ci rende liberi.

Non credete sia il momento di regalare un bel libro? Io sì, sarà il mio regalo principe di quest'anno. Quindi ho raccolto molte idee e suggerimenti, ho avuto la fortuna di averne potuti leggere o sfogliare la maggior parte perciò andrete sul sicuro.

 

LIBRI DA REGALARE AI BAMBINI A NATALE

 

Copertina del libro Le luci di NataleLe luci di Natale

Questo è un libro davvero magico, pagina dopo pagina le pagine si illumineranno di luci vere fino ad accendere l'Albero di Natale. Segui il percorso del bambino nella sua camminata invernale verso casa e accendi insieme a lui l'Albero di Natale.

Scritto da Owen Gilersleeve, DeAgostini editore.

 

Copertina del Libro Canto di Natale Canto di Natale

È la vigilia di Natale e a Londra tutti si preparano a festeggiare, circondati dal calore della famiglia. Tutti tranne il vecchio Scrooge. Scrooge, che è un uomo molto ricco ma anche molto avaro, non ama il Natale, anzi, odia persino l’idea di divertirsi. Qualcosa però sta per cambiare: in questa notte magica tre incontri straordinari lo porteranno a diventare una persona nuova, capace di apprezzare le piccole grandi gioie della vita.

Un classico intramontabile, in una nuova traduzione impreziosita da splendide illustrazioni, per rivivere ogni giorno lo spirito del Natale.

Autore: Charles Dickens

Charles Dickens è uno dei maggiori romanzieri di lingua inglese di sempre. Nacque a Portsea, presso Portsmouth (Inghilterra) nel 1812. Fra i suoi capolavori, oltre a David Copperfield, ricordiamo Oliver Twist (1837-1839), Il circolo Pickwick (1837), La piccola Dorrit (1855-1857) e l’immortale Canto di Natale (1843). Morì nel 1870.

 

Immagine di copertina del libro Cappuccino e Cappuccetto - TerraNuova

Cappuccino e Cappuccetto

l libro ha due inizi, che rispecchiano il punto di vista di Cappuccino e di Cappuccetto, e che possiamo leggere semplicemente rovesciando il volume. I due protagonisti ci raccontano che incontrarsi e conoscersi consente di sconfiggere le reciproche diffidenze. 

Questo libro utilizza il font ad alta leggibilità OpenDyslexic per favorire la lettura in autonomia di chi è soggetto a dislessia.

Testo di Fulvia dell'Innocenzi, illustrazioni di Sonia Saba, Terranuova libri.

 

Copertina del libro L'elefantina dimenticona - Terranuova LibriL'elefantina dimenticona

Ellie proprio non si piace, è un'elefantina bellissima, eppure vorrebbe essere diversa, volteggiare come una ballerina, essere magari una giraffa. Non si accetta e non ricorda di volersi bene per quella che è.

Una storia sull'importanza di accettarsi e di amare il proprio corpo. Nel libro anche alcuni esercizi per rilassarsi prima di dormire. 

Questo libro utilizza il font ad alta leggibilità OpenDyslexic per favorire la lettura in autonomia di chi è soggetto a dislessia.

Autore Andrew Newman, illustrazioni di Liesl Bell, Terranuova Edizioni

 

Copertina del libro "Sesso è una parola buffa"Esatto, questo che avete in mano è un libro sul sesso. State sorridendo un po’ imbarazzati mentre le guance vi diventano rosse? Significa che finalmente avete trovato il libro che, forse senza saperlo, stavate cercando.
Sesso è una parola buffa è un testo da leggere insieme a bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni. Esplora il complesso mondo della sessualità, e lo fa con uno stile chiaro, semplice e molto divertente. Con il linguaggio fresco e colorato del fumetto, gli autori mettono in striscia cambiamenti fisici ed emotivi, la riscoperta di se stessi, il toccare e il toccarsi, le prime cotte e, con estrema delicatezza, alcune indicazioni per difendersi dagli abusi sessuali.
I quattro simpatici protagonisti – Jacopo, Omar, Gaia e Zai – rappresentano personalità, punti di vista e modelli familiari diversi, rendendo la differenza di ognuno una ricchezza per tutti. A guidare la lettura sono quattro parole chiave: rispetto, fiducia, gioia e giustizia, che aiutano il giovane lettore a riconoscere i propri sentimenti, a esplorare le proprie emozioni e a non dare mai nulla per scontato.
Uno strumento indispensabile e un alleato prezioso per aiutare genitori ed educatori ad affrontare il grande tema del sesso in maniera amorevole, inclusiva e gioiosa e per crescere così figli sani, consapevoli e sereni.

Cliccate sull'immagine di copertina e arriverete a scoprire tantissime altre informazioni utili su questo libro che ritengo dovrebbe essere letto prima a tutti quei genitori che sono riluttanti a parlare di sesso ai bambini. Loro sono nati da un atto sessuale, quindi cosa ci può essere di imbarazzante? C'è solo da condire il racconto con l'amore, che ne dite?

 

copertina del libro Top secret - Matilda editriceTop Secret

I conflitti con i genitori, il primo amore, l’amicizia, le confidenze, i sogni, le speranze, le lacrime ingoiate, i musi lunghi, i pensieri arruffati: eccola, Giulia, la protagonista del libro, una normalissima preadolescente alle prese con turbamenti, emozioni e scoperte dei suoi 12 anni. La storia, raccontata in prima persona, è accompagnata dalle canzoni che ama ed è intervallata dalle pagine del suo diario, il cui contenuto è ovviamente Top Secret.

Giulia vive in un piccolo paesino di montagna, è una “femmina” ma ama il calcio, il che non fa che accentuare i pregiudizi della gente, le convenzioni, i luoghi comuni, che diventano motivo di scontro, di conflitto, di dolore, di incomprensione. In più, improvvisamente, scoppia anche un’altra “bomba”: la separazione dei suoi genitori. Tra stupore, dolore, rabbia e solitudine, la storia prende una piega inaspettata.
Autrice Maria Giuliana Saletta - Matilda editrice

 

Copertina del libro Il mio quaderno della lentezza di Viviana HutterIl mio quaderno della lentezza

Il mio QUADERNO DELLA LENTEZZA è un vero e proprio quaderno per scrivere, meditare, pensare, immaginare. Una breve e semplice guida al RELAX dedicata ai bambini in cui sono riunite tecniche ed esercizi di yoga, meditazione e scrittura creativa per bambini.

Autrice Viviana Hutter, della quale ti invito a visitare il blog su Mammeonline

 

 

LIBRI DA REGALARE AI GRANDI A NATALE

Copertina del libro Un albero al contrario - Rizzoli

Un albero al contrario

Una ragazza senza radici. E una famiglia come nessun'altra.

Un albero al contrario è un libro che ho letto con molta emozione, desiderando un tempo dilatato che potesse arrivare a farmi conoscere subito il destino di Ginevra, bambina allontanata da una famiglia problematica, in arrivo in casa famiglia da un'esperienza in istituto e con il pesante fardello aggiuntivo di un affido fallito. 

Elisa Luvarà, l'autrice di questo libro, ripercorre la sua storia di bambina e il suo percorso che, dentro la casa famiglia, l'ha aiutata a capire che poteva essere amata, che non era responsabile del destino dei suoi genitori, che doveva imparare a tutelare se stessa per ricostruire una fiducia nel prossimo e in sé che potesse consentirle di vivere una vita serena e piena d'amore.

Leggi qui la bellissima intervista a Elisa Luvarà

 

Copertina del libro Destinazione Russia di Fabio Bertino e Roberta MelchiorreDestinazione Russia

Una nave, un gatto nella tundra e altri incontri stra-ordinari.

La strada da percorrere con destinazione Russia è lunga: occorrono molte ore di treno. Ma non c’è tempo per annoiarsi: il tragitto è una continua scoperta e rivela la vera essenza di questo straordinario paese attraverso gli incontri con le persone ordinarie che si incrociano in ambienti solo all’apparenza freddi ma che in realtà scaldano il cuore. Destinazione Russia è, quindi, il racconto di una catena di storie indimenticabili: l’anziana signora in viaggio verso un arcipelago remoto in cerca di “speranza” o Yashik, dal volto scavato dalla vita che, oltre il Circolo polare artico, ci dice che viene da nord, l’incontro con un gatto (anzi una gatta) nella tundra, oppure quello con una coppia di ferrovieri, che vive il loro amore in servizio sulla linea ferroviaria più lunga al mondo, o con gli studenti di una scuola-museo. Perfino quello con un lago incontaminato o semplicemente con compagni di scompartimento sul treno “dove viaggia la Russia intera”. Gli autori ci mostrano attraverso i loro occhi un mondo straordinario, uno sguardo che manifesta tutto l’amore per questa terra sterminata, una passione sconfinata come la Russia, capace di superare i limiti geografici e di arrivare a toccare l’anima.

Leggi qui l'intervista ad uno degli autori, Fabio Bertino

 

Copertina del libro La felicità è un cucciolo caldoLa felicità è un cucciolo caldo

Un viaggio appassionante e sorprendente alla scoperta del potere curativo di cani e gatti, ricco di informazioni scientifiche e aneddoti commoventi. Un prezioso manuale di pet therapy, che raccoglie tutto il sapere frutto delle ricerche etologiche, psicologiche e delle neuroscienze più recenti.

«Se il mio cane fosse il mio dottore, o la mia gatta la mia infermiera, che consiglio mi darebbe?» 
Partendo da una semplice domanda, l’autrice raccoglie in questo libro preziosi consigli per prendersi cura della propria salute in maniera naturale, seguendo le orme, anzi le «prescrizioni», dei nostri amici a quattro zampe.
Pagina dopo pagina, il lettore troverà i principi ispirati agli animali per migliorare la propria salute, le testimonianze di chi si è curato grazie al rapporto con il proprio pet e le interviste a personalità illustri ed esperti sul tema. Inoltre, al termine di ogni capitolo, una prescrizione con i rimedi dell’infermiera Kitty Miao e del dottor Harry Bau.
L’autrice si sofferma su tutti i momenti in cui il nostro cane o gatto di casa può esserci vicino, di esempio e di conforto: quando siamo a un bivio, ci sentiamo soli, ci ammaliamo, subiamo una perdita, influenzando in modo incredibilmente positivo la nostra vita. L’autrice: Carlyn Montes De Oca è esperta in materia di salute umana e animale, scrittrice, relatrice, nutrizionista vegan e attivista dei diritti animali. È stata portavoce della Guardian Campaign dell’associazione “In Defense of Animals” e ha fondato l’organizzazione “The Animal-Human Health Connection”, che promuove il legame tra esseri umani e animali per migliorare la qualità della vita. Vive nella contea di Marin, in California, con il marito e gli animali che hanno salvato.

Copertina del libro Il bosco di Mila - LibroManiaIl bosco di Mila

La notte di Santa Lucia è la più lunga dell’anno, una notte magica di trepidante attesa in tutte le case di Brescia per l’arrivo dei doni che anticipano il Natale. Nella villa dei Morlupo tutto tace, le luci sono spente, nessuno attende regali, ma notizie della piccola Mila, scomparsa quella mattina nel bosco di Mompiano. Le ricerche delle forze dell’ordine e dei volontari che setacciano la zona non si fermano neanche al calar del buio: i Morlupo sono una delle famiglie più ricche e influenti della città. A complicare le cose la scoperta della scomparsa di un’altra compagna di classe di Mila.Un intrico di voci, verità sussurrate e silenzi ostili in tutti gli ambienti cittadini fanno temere il peggio.

Un thriller tutto italiano che vi catturerà.

Autrice Irma Cantoni (leggi la nostra intervista qui)

 

Copertina del libro Bach to school di Ginevra Van DeflorBACK TO SCHOOL
L’insostenibile pesantezza di essere Genitori-di-Allievi.

Pubblicato il giorno stesso in cui nella maggior parte d’Italia si tornava a scuola, BACK TO SCHOOL descrive con ironia e  - soprattutto – molta autoironia una scoppiettante serie di situazioni-tipo vissute in termini più o meno simili da tutti i Genitori che hanno figli in età scolare, in particolare alla Primaria, pubblica e/o privata: dalla modulistica fai-una-giravolta-falla-un’altra-volta per l’iscrizione, alle stele di Rosetta per decifrare i compiti da fare, alle liti di condominio nelle Riunioni Genitori, ai celeberrimi ed ormai famigerati gruppi di WhatsApp, alle sempre più faraoniche e frequenti feste di compleanno, alle etichettature forsennate del materiale scolastico, alle invasioni cicliche di pidocchi, e via discorrendo, di peripezia in peripezia.
Un modo simpatico per riderci sopra, calmare gli animi e consolarsi leggendo le avventure tragicomiche che accomunano tutti coloro che hanno un bimbo dai
6 anni in su. O, se i vostri figli sono più piccoli di così, per avere una sorta di breviario di ciò che sarà il vostro futuro prossimo venturo, da studiare con attenzione per arrivare al fatidico Primo Giorno di Scuola un minimo preparati. E se invece proprio non ne avete, di figli, potete sempre leggerlo per scherzare i vostri amici che li hanno e compiacervi di non essere anche voi caduti nella becera trappola, furbastri che non siete altro.
L’autrice, dopo aver coraggiosamente svelato scomode verità dell’Universo Scuola, è stata costretta per garantire la sua incolumità ad entrare nel Programma Protezione Testimoni e a cambiare la sua identità.
Anche per questo motivo ha scelto lo pseudonimo di GINEVRA VAN DEFLOR.

 

Copertina del libro L'inganno - DeA Planeta

L'inganno

Seduzione, vendette e gelosie in un intreccio dal sapore gotico e proibito.

Quando il soldato nordista John McBurney, gravemente ferito, viene condotto alle porte del Collegio per signorine di Miss Martha Farnsworth, in Virginia, la direttrice accetta di accudirlo in nome della carità cristiana. Ma la presenza del giovane in una casa in cui otto donne vivono isolate da oltre tre anni non può che scatenare intrighi e gelosie. Quando il gioco si spinge troppo in là, John scopre di non essere l’unico in grado di mentire, manipolare, ferire. E mentre la resa dei conti si avvicina, a pagare il prezzo più alto potrebbe essere proprio lui. In un vorticoso alternarsi di voci e punti di vista, Thomas Cullinan mette in scena una storia sensuale, potente e modernissima. Una meditazione in forma romanzesca sull’eterna, sconcertante violenza delle passioni umane.

Autore: Thomas Cullinan - DeA Planeta Edizioni
Da questo romanzo il film con Nicole Kidman, Colin Farrell, Kirsten Dunst ed Elle Fanning, premiato con la Palma d’Oro per la regia di Sofia Coppola al festival del Cinema di Cannes 2017

 

Copertina del libro Voglia di parto - TerraNuova edizioniVoglia di parto

Metodi e tecniche per gestire le doglie e ridurre il dolore.

L’intento di questo lavoro è quello di restituire significato alle doglie del parto e, nello stesso tempo, offrire strumenti di contenimento e di riduzione del dolore al suo minimo fisiologico. Ma non solo: vuole aprire nuove strade, affinché il significato del dolore del parto si possa trasformare. Il volume non intende né esaltare il dolore né demonizzare l’analgesia farmacologica, piuttosto vuole riempire quel vuoto che esiste tra parto medicalizzato e parto “senza niente”, che spesso avviene in condizioni difficoltose: il fine è aprire una terza via attraverso l’analgesia o ipoalgesia fisiologica, un tipo di analgesia che si basa sull’incremento delle risorse endogene della partoriente e può essere complementare sia al parto naturale che a quello medicalizzato. Nelle pagine a seguire viene offerta un’informazione esauriente su tutti i metodi esistenti di controllo del dolore e vengono anche fornite opzioni per l’autogestione. Sono inoltre illustrati i pro e i contro di ogni possibilità, affinché le scelte che saranno fatte dalle donne tengano pure conto dei valori e dei bisogni personali.

Autrice: Verena Schmid, TerraNuova Edizioni

 

COpertina del calendario Lunario della DeaLunario della Dea

La natura di noi donne è ciclica ma veniamo cresciute ed educate con una visione lineare del tempo e degli eventi, tipica della società patriarcale. Tutte noi abbiamo bisogno di saper gestire le nostre mestruazioni con ciclicità, normalità e dignità, nonostante oggi ciò sia ancora una sfida ovunque.

Ogni mese potrai indicare sul calendario i giorni del tuo ciclo mestruale (flusso, perdite bianche e ovulazione) e associarli con: le fasi emotive (riflessiva, tesa, dinamica, lenta), l'energia sessuale (desiderio, incontro) e le fasi lunari (nuova, crescente, piena e calante).
In questo modo potrai conoscere meglio i ritmi del tuo corpo e delle tue emozioni, il loro legame e l'origine di quelle energie femminili che talvolta sono difficile da gestire se non completamente comprese. 
Bellissimi disegni di giovani illustratrici ci propongono ogni mese una rappresentazione onirica e contemporanea di grandi figure femminili ribelli, che nel loro tempo si sono battute per conquistare spazi di libertà. Goga Mason si confronta con Cleopatra, Francisca Paz Gallardo Urrutia con Oyà Yansà (divinità celebrata in Niger, madre del Caos) e Kali, Serena Luna Raggi con Ipazia e Maria Maddalena, Emma Bignami con Fata Morgana, Medusa e Llorona, Marina Girardi con una figura di strega, Nuke con Maga Circe e Cassandra, Aurora Boreal con Lilith. 

A cura di Chiara Chioslergi - TerraNuova Edizioni

 

Ritratto di Redazione

Posted by Redazione

weleda

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina